Nome:    Password:    Auto     
 26
 0
 4
06
nov
Frammenti di storia dei Caduti di Musocco e dintorni del primo Conflitto Mondiale
Associazione Culturale “Il Giuscano – Figino”.

Invito

Lo scorso 4 novembre si è celebrata in tutta Italia la ricorrenza del centenario della fine ufficiale della prima guerra mondiale. Tante cerimonie in giro per tutta Italia, ma molto significativa quella ufficiale svoltasi a Trieste con la presenza del Capo dello Stato.
Figino, o meglio, una famiglia di Figinesi ha fatto si che anche qui se ne svolgesse una in ricordo dei caduti di questo quartiere milanese, ponendo una corona di fiori ai piedi del monumento ai caduti delle due guerre mondiali posto nello spazio antistante la chiesa.

Peccato che non ci sia stata una grande presenza di persone, ma è lo scotto che si paga quando la Storia del proprio Paese non rappresenta un argomento di cultura personale.

Per cercare di far nascere, o crescere, un po’ di interesse sull’argomento che normalmente non trova spazio nella vita di tutti i giorni, pur in ritardo rispetto alla data ufficiale, il giorno 1 dicembre, sabato alle ore 16, presso la Biblioteca Spiazza, che ha prontamente accolto la proposta, è previsto un incontro con lo storico Antonio Barbalinardo per la presentazione del suo recentissimo volume “ Frammenti di storia dei Caduti di Musocco e dintorni del primo Conflitto Mondiale”

In un capitolo del libro sono inserite notizie relative ai caduti di Figino.

Durante la presentazione è prevista la proiezione di immagini, documenti e filmati relativi a quel periodo.

L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Il Giuscano – Figino” che ha voluto in qualche modo far si che anche qui, così come è accaduto nel resto d’Italia, si ricordassero quei tempi e in questa particolare occasione i “combattenti” coinvolti in quel tragico periodo.

Sollecitiamo dunque la presenza dei Figinesi per avere qualche notizia in più in merito ai loro antenati caduti sui fronti della prima guerra mondiale partecipando attivamente all’incontro; i più anziani potranno raccontare qualche loro ricordo legato a queste persone, e i giovani chiedere di soddisfare la loro curiosità sugli accadimenti legati a quel periodo.

Questo incontro rimanda a quello molto interessante tenuto il 18 novembre del 2017, durante il quale abbiamo rilevato la presenza di un pubblico attento e partecipe. Sarebbe bello poterlo confermare.

La pubblicazione ha avuto il placet per l’apposizione del logo del Consiglio dei Ministri relativo alle celebrazioni ufficiali del “Centenario” della prima guerra Mondiale e sarà disponibile per l’acquisto nel corso dell’incontro.

Bruno Volpon

Associazione Culturale Il Giuscano - Figino



condividi su facebook    Stampa veloce  crea pdf di questa news