News: Il futuro dei social.....
(Categoria: Cultura, arte, cibo e spettacolo)
Inviato da Redazione
domenica 20 settembre 2020 - 10:27:18


Viviamo ormai nell’epoca in cui i social sono una parte del nostro biglietto da visita, in periodi come questi rappresentano noi o la nostra azienda.
Aprire pagine social per le aziende non fa altro che aumentare la propria visibilità ma non tutti sono in grado di creare nuove opportunità di business per l’azienda, sia a livello locale che internazionale.
Da qui nasce la figura del Social Media Manager ossia il professionista digitale che si occupa di gestire i canali social media, digital media e social network per organizzare e diffondere notizie, creazione di piani editoriali, promozioni di eventi e servizi e pubblicizzazione di marchi affidati.
La gestione dei social o delle pagine online è diventata una delle attività più importanti nel mondo digitale poiché grazie a queste piattaforme digitali si ha il potere di rendere virali tutti i contenuti condivisi, coinvolgendo gli utenti e creando interazioni. Per questo motivo la figura del Social Media Manager è diventata fondamentale da assumere o di averla al proprio fianco in azienda al giorno d’oggi, con questa figura si crea una connessione diretta con potenziali clienti attraverso i social network.
Oggi la presenza online è di importanza fondamentale soprattutto per chi gestisce un’azienda in quanto il mercato è passato in pochi anni da una dimensione locale ad una globale: oggi sul web e sui social media possiamo trovare ogni tipo di servizio e dialogare con piccoli artigiani e brand internazionali, ma perché questa attività abbia successo è necessario affidarsi a un buon social media manager.
I Social Media hanno un’importanza fondamentale ai nostri tempi, per far si che la nostra immagine, la caratteristica di usabilità del nostro sito web e la nostra presenza sui social siano efficaci .
Una presenza essenziale per chiunque voglia usare il web come strumento di business. Sono infatti i social media lo strumento con cui il social media manager comunica davvero per attrarre nuovi e potenziali clienti ma anche instaurare una comunicazione continuativa e duratura con fan e follower. Essenziale in questo caso è saper proporre sempre contenuti nuovi e accattivanti, abbandonando l’improvvisazione e basandosi sulla costruzione di una forte reputazione di brand. Non è più sufficiente aprire la pagina Facebook dell’azienda, ma vediamo nel dettaglio perché.
Ogni volta che pubblichiamo un contenuto aziendale sul canale Facebook, Twitter o Instagram stiamo facendo Social Media Marketing ovvero un’attività promozionale per aumentare la conoscenza del marchio e i contatti grazie ai social media. Il social media manager è quindi quel professionista che opera su piattaforme quali Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, Pinterest, Linkedin, Whatsapp e Telegram ma ha anche conoscenze di blogging e SEO Copywriting. La comunicazione sui social è infatti unica per la sua capacità di collegare utenti e brand, fidelizzando i follower e assicurando feedback immediati che permettono di avere accesso a statistiche dettagliate sull’utente. Tutti dati che il bravo social media manager utilizza per la sua strategia, dalla scelta del budget al target, dal tone of voice alla scelta dei prodotti da promuovere fino al monitoraggio dei risultati.
Il futuro sta già avanzando modificando le abitudini delle persone.



Questa news proviene da www.figino.net
( http://www.figino.net/news.php?extend.422 )